Turbine eoliche

Partiti come un laboratorio di ricerca e sviluppo, siamo diventati negli anni un fornitore e quindi un partner entusiasta delle grandi industrie del mondo eolico.

In circa 15 anni, sin dal nostro esordio, tutti nostri sforzi sono stati devoluti alla ricerca, sviluppo e ottimizzazione di materiali innovativi in ​​espanso rigido per offrire all’industria delle turbine eoliche una soluzione oltre lo stato dell’arte in quanto a prestazioni, costi e impatto ambientale.
La nostra competenza e focalizzazione ci ha portato a sviluppare Atlas F, espanso strutturale ampiamente utilizzato nelle NACELLE grazie a flessibilità e leggerezza; abbiamo quindi introdotto sul mercato il materiale d’anima Atlas HPE, sempre più adottato nelle pale eoliche dai principali produttori di turbine eoliche, apprezzato per la sua tenacità e il basso consumo di resina. Il portafoglio Atlasfoam è stato recentemente ampliato dall’ultimo risultato del nostro dipartimento di ricerca e sviluppo attraverso il lancio di Atlas HT, sviluppato per ALTE TEMPERATURE DI PROCESSO, con ciò dimostrando la nostra vocazione all’innovazione continua e alla soddisfazione delle esigenze dei clienti.

– TUTTI I NOSTRI PRODOTTI SONO CERTIFICATI DNVGL E SONO GIA ‘UTILIZZATI DAI TOP 10 DELL’INDUSTRIA EOLICA A LIVELLO MONDIALE

– UN DIPARTIMENTO R&D CHE LAVORA MANO NELLA MANO CON I NOSTRI CLIENTI, CON L’OBIETTIVO DI RISOLVERE LE LORO SPECIFICHE ESIGENZE TECNICHE

– FORNITURA AD HOC, PER DENSITÀ, SPESSORE, COLORAZIONE, FINITURA SUPERFICIALE; INOLTRE PROGETTAZIONE, OTTIMIZZAZIONE E PRODUZIONE DI KIT

– FORTE SUPPORTO LOGISTICO AL CLIENTE PER DESTINAZIONE, TEMPO DI CONSEGNA, ESIGENZE DI CONSEGNA SPECIALI

A differenza di altre schiume strutturali rigide, il cui uso in altri settori è stato mutuato dall’industria eolica, Atlasfoam è stato sviluppato appositamente per le pale eoliche e le nacelle, avendo piena comprensione delle specifiche di prodotto e dei requisiti di processo. La sua natura chimica è stata bilanciata per raggiungere il massimo risultato in termini di:

COMPORTAMENTO MECCANICO

L’elevata energia di deformazione e l’elevata resistenza alla fatica rispondono all’esigenza di progettare pale di dimensioni maggiori e alla necessità di ridurre i costi di manutenzione e aumentare il tempo di servizio

AFFIDABILITÀ

Atlasfoam ha un comportamento praticamente isotropo nelle 3 dimensioni, non è prodotto attraverso saldature; l’isotropia è evidente soprattutto nel comportamento al taglio che non cambia a seconda della direzione del pannello. Atlasfoam è una garanzia nella progettazione tecnica che può finalmente contare su dati certi e oggettivi, che effettivamente corrispondo a quanto riportato in scheda tecnica. Allo stesso tempo, anche in produzione, non essendoci direzioni preferenziali nell’impiego delle lastre, Atlasfoam consente di lavorare in modo più rapido e senza rischio di errore.

COSTO

Più fine e regolare è la struttura cellulare della schiuma, maggiore è il risparmio di resina: nelle produzioni di pale eoliche, ciò significa al contempo un’importante riduzione dei costi e l’opportunità di contenere il peso finale del manufatto. Per Atlasfoam, il risparmio di resina è supportato da dati proprietari e di terze parti indipendenti.

IMPATTO AMBIENTALE

Atlasfoam è il primo e solo materiale d’anima ad aver ottenuto un EPD nell’ambito degli espandi per soluzioni in composito, con applicazione strutturale; gli EPD rilasciati per Atlas HPE 110 e Atlas F 60 presentano dati certificati di impatto ambientale utili ad analisi di LCA relative alla produzione di turbine eoliche.

  • ATLAS HPE, espanso strutturale dotata di alta resistenza a impatto ed a fatica, appositamente progettato per un efficiente risparmio di resina nella produzione di pale eoliche
  • ATLAS HT, il grado HPE ottimizzato per un’infusione a reazione rapida
  • ATLAS F, schiuma rigida strutturale dotato di alta flessibilità e progettato per un efficiente risparmio di resina nella produzione di NACELLE
    Per saperne di più visita la sezione Atlasfoam.

Contattaci per ulteriori informazioni, report tecnici, studi comparativi

    CONTATTACI